logo-clinica-pdf
logggggg-bianc

Poliambulatorio:

Via Boccarusso 178, 80040 - Massa di Somma (NA)


facebook

info@clinicalourdes.it

Ricoveri:

UNITÀ DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA

 

ATTIVITÀ DI GINECOLOGIA, OSTETRICIA E NEONATOLOGIA

 

Nell’unità operativa di Ostetricia e Ginecologia oltre alla gravidanza fisiologica e patologica, si effettuano interventi chirurgici con ricovero in regime ordinario e in Day Surgery.
Vengono effettuati interventi chirurgici ginecologici conservativi per la patologia benigna del tratto genitale femminile, per il ripristino della fertilità e per la correzione dei difetti della statica pelvica ed onco ginecologici, privilegiando le di tecniche mini-invasive e la via vaginale.

Nell'ambito della chirurgia per via vaginale sono state recentemente introdotte nuove tecniche mininvasive per la risoluzione dell'incontinenza urinaria (TVT) .


Patologie trattate
Tutte le patologie dell’apparato genitale femminile che necessitano di trattamento chirurgico.

 

PROCEDURE IN VIDEO – LAPAROSCOPIA

 

  • Biopsia ovarica
  • Sterilizzazione (occlusione tubarica)
  • Adesiolisi di lieve entità
  • Laser/diatermo per endometriosi di I e II stadio
  • Laser/diatermo delle ovaie per sindrome dell’ovaio policistico
  • Salpigostomia lineare o salpingectomia per gravidanza extrauterina
  • Adesiolisi per aderenze da moderate a gravi, o aderenze che coinvolgono l'intestino
  • Salpingostomia per il trattamento della sterilità
  • Escissione di cisti ovarica
  • Trattamento per endometrioma
  • Intervento per endometriosi di III e IV stadio
  • Isterectomia vaginale laparo-assistita
  • Miomectomia
  • Interventi per tumori maligni
  • Linfadenectomia pelvica
  • Procedure isobariche (gasless)
  • Isterectomie subtotali laparoscopiche


PROCEDURE IN VIDEO-ISTEROSCOPIA

 

  • Esplorazione e biopsie mirate
  • Sindrome di Asherman di lieve entità
  • Escissione di polipi semplici
  • Rimozione di IUD
  • Resezione o ablazione dell'endometrio
  • Escissione di polipi complessi
  • Resezione di leiomioma sottomucoso
  • Divisione/resezione di setto uterino
  • Gli ambulatori sono situati al piano terra e dotati delle apparecchiature più avanzate, si possono effettuare le seguenti prestazioni:
  • Visita ginecologica e ostetrica
  • Monitoraggio della gravidanza normale e a rischio
  • Cardiotocografia
  • Ecografia ostetrica
  • Ecografia “morfologica” in gravidanza
  • Ecografia pelvica transaddominale e transvaginale (in convenzione col SSN e privatamente)
  • Colposcopia/vulvoscopia
  • Biopsia cervice/vagina
  • Asportazione di polipi utero-cervicali
  • Pap test
  • Isteroscopia diagnostica
  • Diagnosi citologica, istologica delle infezioni genitali da HPV-papillomavirus (condilomatosi)
  • Terapia combinata chirurgica (laserterapia, termocoagulazione sec. Semm, crioterapia, LEEP)
  • Sono previste inoltre prestazioni multiple finalizzate alla:


Prevenzione oncologica ginecologica


(prevede: Visita ginecologica, ecografia transvaginale, Pap-test, Visita senologica,)

 
Prevenzione e trattamento disturbi della menopausa
(prevede: Visita ginecologica, ecografia transvaginale, Pap-test, Visita senologica)

 

Responsabile Dott. Nagar Gaetano

 

NEONATOLOGIA

 

IL REPARTO DI NEONATOLOGIA SI OCCUPA DI:

 

Bonding precoce, ossia l’attaccamento del neonato alla mamma avviene al momento della nascita (come insegna la letteratura internazionale), sia nel parto spontaneo che nel taglio cesareo.

Rooming in delle 24 ore, subito dopo la nascita, il neonato viene affidato alla madre e soggiorna con lei in camera per tutta la durata della degenza, favorendo così una precoce relazione madre-bambino. Il tutto, nel pieno rispetto di una procedura "naturale e fisiologica". Il personale medico e parasanitario assiste e prepara la donna all'allattamento al seno, sostenendola in presenza di qualsiasi difficoltà.

 

Cosa occorre alla Mamma:

 

  • La cartella clinica ostetrica contenente tutti gli esami e le ecografie eseguite durante la gravidanza (Ultimo tampone vagino-rettale e Markers epatici);
  • Tessera sanitaria;
  • Documento di riconoscimento valido e sua fotocopia;
  • Camicie da notte aperte davanti, almeno 4/5;
  • Golfino/vestaglia per girare nel reparto;
  • Pantofole;
  • Reggiseno per l'allattamento, almeno 3;
  • Coppette assorbilatte;
  • Fascia elastica;
  • Assorbenti post-parto;
  • Asciugamani;
  • Detergente intimo;
  • Olio di mandorle per idratare il seno (non è tossico per il bebè; in alternativa salviettine allattasicura, che detergono ed idratano insieme) oppure Purelan100 (lanolina pura, non serve lavare il seno prima della poppata) oppure Vea Spray;
  • Spazzolino, dentifricio, bagnoschiuma, shampoo, deodorante, spazzola, elastici, burro di cacao;
  • Mutandine a rete usa e getta (almeno 6);
  • Salviette igieniche umidificate.
  • Cosa occorre al Bambino:
  • 6 Tutine in ciniglia (mesi invernali), 6 tutine in cotone caldo (primavera), 6 tutine in cotone a manica lunga (mesi estivi);
  • 6 Body mezza manica cotone caldo (inverno), 6 body canottiera solo cotone (estate);
  • Camicina portafortuna;
  • Bavaglini;
  • Golfino/giacca per le dimissioni, a seconda della stagione;
  • Cappellino e sciarpa (quest'ultima in inverno ovviamente) per le dimissioni;
  • 1 asciugamano di grandezza media (tipo viso) per la nascita;
  • 1 pacco di pannolini misura 3/6 kg;
  • 6 quadrati di garza;
  • Shampo e creme sono in dotazione al nido;

 

Al momento della nascita è consigliabile riporre l’occorrente per il neonato (una tutina, un body, la camicina della fortuna, asciugamano grandezza media) in un apposito sacchetto con targhetta adesiva che indica nome e cognome del bambino.

 

Responsabile Nido Dott.ssa Liguoro Giovanna

 

Pediatri:

Dott.ssa de Rosa Emilia

Dott.ssa De Silva Chiara

Dott. Del Gaudio Espedito

Dott.ssa Peluso Laura

Dott. Prezioso Maurizio

Dott.ssa Tormettino Valeria

 

Tel. 0817860260

 

ATTIVITÀ DI CHIRURGIA GENERALE

RICOVERI DIURNI E AMBULATORIALI


L’unità operativa di Chirurgia Generale svolge la propria attività in regime di ricovero ordinario, diurno (day surgery) ed ambulatoriale.

Vengono eseguiti più di 1.500 interventi chirurgici ogni anno, di varie specialità. Viene inoltre praticata abitualmente la Videochirurgia sia Laparoscopica che Toracoscopica. È attivo il servizio di Endoscopia (gastro, colon, retto, endoscopia delle vie biliari e cistoscopia) sia diagnostica che interventiva ed il servizio di Colo-proctologia.

L'équipe è composta da un Chirurgo responsabile, coadiuvato da diversi specialisti.
Partecipano inoltre attivamente al Reparto anche numerosi Chirurghi specialisti esterni alla organizzazione stabile della Casa di Cura, garantendo un approccio multidisciplinare e multiprofessionale a garanzia degli utenti.L'attivitàcoloproctologica comprende lo studio e il trattamento della patologia organica (neoplasie, malattia diverticolare, inflammatory bowel disease, emorroidi, fistole, ragadi, ecc.) del colon-retto nonché iniziative educazionali, di didattica e di ricerca scientifica.

Oltre alle prestazioni chirurgiche in regime di degenza, l' unità di Colon Proctologia effettua in regime ambulatoriale attività di diagnosi e terapia (chirurgia ambulatoriale, legature elastiche, scleroterapia, crioterapia, laser-chirurgia, dilatazioni) avvalendosi della collaborazione di consulenti di altre discipline (ginecologia, neurologia, oncologia medica, psicologia, radiologia, urologia).L'Unità di Colon Proctologia è dotata di apparecchio per l' ecografia del retto e del canale anale e di bio-feedback.

Si effettuano ricoveri in regime ordinario e in Day Surgery, per interventi di:

 

  • Chirurgia generale
  • Chirurgia vascolare
  • Chirurgia oncologica

 

Si effettuano anche interventi in laparoscopia, mentre nell’ ambulatorio di Chirurgia Generale si effettuano:

 

  • Visita specialistica
  • Piccoli interventi in anestesia locale
  • Proctologia
  • Senologia


 

Come Chirurgia Vascolare, viene erogato il servizio di diagnostica vascolare angiografica. Consiste nel:

 

  • Trattamento della patologia vascolare con tecnica di chirurgia endovascolare.
  • Chirurgia vascolare dei distretti carotideo, aorta addominale, periferico.
  • Diagnosi e terapia della patologiavenosa in chirurgia tradizionale o con tecnica endovascolare.
  • Trattamento medico complementario con tecnica infusionale vasoattiva della patologia arteriosa, non suscettibili di trattamento chirurgico.

 

TRATTAMENTO DI PATOLOGIE VASCOLARI

CONSULENZE E ATTIVITÀ DI CHIRURGIA VASCOLARE

 

L'unità Operativa svolge le seguenti attività:

  • Servizio diagnostica vascolare angiografica
  • Trattamento della patologia vascolare con tecnica di chirurgia endovascolare.
  • Chirurgia vascolare dei distretti carotideo, aorta addominale,periferico.
  • Diagnosi e terapia della patologiavenosa in chirurgia tradizionale o con tecnica endovascolare.
  • Trattamento medico complementario con tecnica infusionale vasoattiva della patologia arteriosa, non suscettibili di trattamento chirurgico.


Tale attività operativa è supportata da un servizio ambulatoriale e di consulenza specialistica.

 

UNITÀ OPERATIVA DI SENOLOGIA

MAMMOGRAFIA, ECOGRAFIA E RISONANZA MAGNETICA

I medici specialisti dell’unità operativa di Senologia indagano tutte le malattie della mammella e svolgono attività di diagnosi e prevenzione, di consulenza per tutte le pazienti che hanno avuto patologie mammarie in famiglia e di assistenza chirurgica e medica. Vengono eseguite mammografia, ecografia e risonanza magnetica per individuare la presenza di eventuali tumori maligni in fase precoce, quando ancora questi non sono ancora palpabili e hanno dimensioni ridotte.

L’unità operativa si avvale di un mammografo digitale diretto, di un mammografo digitale, un ecografo e di un macchine per la risonanza magnetica.

 

CHIRURGIA ESTETICA E RICOSTRUTTIVA

INTERVENTI DI ESTETICA

 

La chirurgia plastica è una branca della chirurgia checomprende sia la chirurgia estetica che la chirurgia ricostruttiva.
La chirurgia estetica si occupa di correggere o eliminare le imperfezioni e difetti del corpo dal punto di vista estetico e talvolta anche funzionale (come ad esempio l'intervento di rinosettoplastica o la mastoplastica riduttiva).
La finzione ed il beneficio che la chirurgia plastica estetica esercita sul paziente, qualora sussista una valida indicazione terapeutica, è quindi sopratutto di migliorare l'aspetto fisico, ma al tempo stesso portare un beneficio anche psicologico (maggior autostima e maggior sicurezza in se stessi).
La chirurgia ricostruttiva invece si propone di ricostruire perdite di sostanza cutanea o muscolari congenite o acquisite dovute a traumi o neoplasie, malformazioni, ustioni ricorrendo a innesti o lembi cutanei oppure utilizzando impianti protesici.

Presso l’unità operativa di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed estetica si effettuano interventi chirurgici quali:

  • il lifting;
  • la blefaroplastica;
  • la rinoplastica;
  • la lipoaspirazione;
  • e tutti gli interventi per migliorare l'estetica del seno fra i quali la inserzione di protesi (mastoplastica additiva) e la riduzione del seno.
  •  

Vengono inoltre effettuati gli interventi di chirurgia plastica ricostruttiva come la ricostruzione dopo asportazione della mammella per tumore.

E’ possibile effettuare in anestesia locale, ambulatorialmente o con ricovero limitato a poche ore (day surgery) la maggior parte degli interventi di chirurgia estetica.

 

CURE DI PATOLOGIE ORTOPEDICHE

TRATTAMENTI E DIAGNOSI TRAUMATOLOGICHE

 

L’Unità operativa di Ortopedia della Casa di Cura si occupa della diagnosi e cura delle patologie ortopediche e traumatologiche, con particolare competenza in quelle riguardanti l’arto superiore ed inferiore e nelle tecniche protesiche.
In particolare vengono trattate, con le metodiche più aggiornate e di comprovata efficacia:

  • la patologia dell’Arto Superiore (spalla, gomito) e la Patologia della mano e polso
  • la patologia dell’anca
  • la patologia del ginocchio

L’attività svolta, comprende tutti gli aspetti istituzionali:urgenze, consulenze, ambulatorio, attività assistenziale.
La corrispondente attività operatoria offre un’ampia possibilità di personalizzare sia il trattamento che le modalità di ricovero (ambulatoriale, day surgery, ordinario).
L’attività chirurgica si svolge nelle sale operatorie della Casa di Cura, con l’utilizzo di metodiche e strumentari all’avanguardia e soggetti a costante aggiornamento.

 

REPARTO DI OCULISTICA

INTERVENTI SU GLAUCOMA E CATARATTA

Responsabile: Dott. Claudio Avolio


Equipe
Dott. Pietro Fioretto
Dott. Michele Illiano
Dott. Franceco Fimiano
Caposala

Sig.Giuseppe D'addio

Il reparto si trova al primo livello della clinica ed è composto da 10 postiletto accreditati con il SSN.

Per info e prenotazioni: 081 78.60.168 / 167

L’unità operativa dispone di sofisticate e modernissime tecnologie e di competenze specialistiche che consentono di fare fronte a tutte le patologie oculari.
L’equipe chirurgica è specializzata soprattutto nella chirurgia del segmento anteriore dell’occhio come:

  • la cataratta;
  • il glaucoma;
  • il trapianto di cornea;
  • chirurgia laser dei difetti di vista.
  •  

Quest’ultima, non in regime di convenzionamento con il SSN, è eseguita con tecniche di FEMTOLASIK, SMILE, o PRK.
La chirurgia della cataratta viene eseguita con le più moderne tecniche di FACOEMULSIFICAZIONE.
Viene usualmente praticata la terapia INTRAVITREALE per la cura delle maculopatie, degli edemi maculari diabetici e delle trombosi venose retiniche.
Per le retinopatie diabetiche viene praticata terapia LASER foto coagulativa in regime ambulatoriale convenzionato con il SSN.
Sempre in regime di convenzione con SSN, viene praticato trattamento di CROSS-LINKING per la terapia conservativa del cheratocono.

 

PATOLOGIE OTORINOLARINGOIATRICHE

CHIRURGIA FUNZIONALE DEL SETTO NASALE

L' unità Operativa è dotata di competenze specialistiche elevate e si avvale di sofisticate e moderne tecnologie per far fronte a tutte le patologie otorinolaringoiatriche.

L'attività chirurgica spazia dalla

  • chirurgia funzionale del setto nasale alla chirurgia endoscopica del naso;
  • alla microchirurgia dell'orecchio medio e della sordità;
  • alla chirurgia delle neoplasie del distretto testa e collo, comprendendo le ghiandole salivari e la tiroide;
  • alla fonochirurgia per le patologie delle corde vocali.

Una particolare attenzione è dedicata alla chirurgia delle adenoidi e delle tonsille in età infantile con un’alta competenza dell’ assistenza anestesiologica, e questo consente di operare bambini anche molto piccoli in età e peso, senza trascurare la sfera psicologica dei bambini e dei loro genitori.

Day surgery: viene svolta un'intensa attività chirurgica in regime di day surgery sulle patologie del:

  • cavo orale;
  • dell'orecchio medio;
  • delle fosse nasali.
  •  

Ambulatori: l'attività ambulatoriale dispone di tecnologie diagnostiche d'avanguardia.

Giornalmente viene svolto un ambulatorio divisionale di otorinolaringoiatria cui si affiancano attività diagnostiche specialistiche.

 

Informazioni sul reparto:

Equipe:

Prof. Paolo Marcolin

Dott. Carmine Zollo
338 297.61.51

Dott. Giovanni Galluzzo
368 59.38.71

Caposala
Sig. ra Carla Di Buono

Il reparto si trova al terzo livello della casa di cura ed è composto da 10 postiletto.

Per info e prenotazioni: 081 78.60.172 / 330

 

UNITÀ DI UROLOGIA

UROLOGIA TRADIZIONALE E ONCOLOGICA

L’equipe della struttura svolge la propria attività specialistica ad alto livello nei confronti di tutti i vari settori che afferiscono a questa disciplina. Per quanto concerne l’Urologia tradizionale ed oncologica vengono effettuati tutti gli interventi riparativi di piccola, media e grande chirurgia, e per alcune procedure di screening diagnostico Oncologico come la Biopsia Prostatica Eco-guidata e la Cistoscopia, le programmazioni avvengono direttamente in ambulatorio; Senza neanche le classiche file d’attesa!; inoltre è stata istituita da poco una sezione di Uro-Ginecologia.

Vengono privilegiate le metodiche mini-invasive, endoscopiche, applicate con le più moderne tecnologie. Circa il cancro della prostata la nostra struttura si pone quale centro di eccellenza sia per la diagnostica che per il trattamento chirurgico, infatti si attua in casi selezionati il trattamento Nerve-Sparing, al fine di conservare la capacità erettile.

Per quanto riguarda l’ipertrofia prostatica benigna (IPB), ben più frequente, attuiamo sia tecniche chirurgiche tradizionali che tecniche endoscopiche mininvasive (TURP, TUIP, Vaporizzazione prostatica) fino alla più recente tecnologia del Laser che riduce i tempi di degenza per l’intervento di disostruzione cervico-uretrale da ipertrofia prostatica a solo 48, max 72 ore. 

 

Presso la Casa di Cura è possibile eseguire trattamento endoscopico per la calcolosi del rene e delle vie urinarie. Queste metodiche permettono di asportare i calcoli attraverso le vie naturali, anche nella calcolosi complicata, la frantumazione delle concrezioni calcaree viene ottenuta mediante fibra laser ad Holmium.

Un settore relativamente nuovo ma importantissimo è rappresentato dalla Urologia femminile. Tale problematica è molto frequente poiché anche donne molto giovani sono affette da disturbi urologici legati alle più varie cause (cistiti recidivanti, minzione imperiosa con perdita di urine, incontinenza urinaria,cistocele).

Solo in una piccola parte delle pazienti i disturbi derivano anche da cause ginecologiche, nella maggior parte dei casi le pazienti non si rivolgono allo specialista urologo, ma piuttosto al ginecologo, e difficilmente potranno trovare una soluzione dei loro problemi. Nella nostra struttura è stato messo a punto un accurato percorso diagnostico, in caso di incontinenza e di urgenza minzionale, che conduce ad una precisa scelta terapeutica sia essa di carattere chirurgico e/o medico. Vengono privilegiate tecniche mini-invasive anche con uso di sling di sostegno. Nel caso in cui si tratti di incontinenza urinaria incoercibile o derivante da trattamenti chirurgici è possibile un impianto di uno sfintere urinario artificiale.

Nel campo della Andrologia ci occupiamo della diagnosi e della cura del deficit erettile, della patologia congenita legata agli organi genitali e a quella acquisita. Per il deficit erettile, oltre alla diagnostica, si attua l’opzione chirurgica di protesi peniena, sia essa idraulica tricomponente che semirigida malleabile. Per la patologia congenita come per quella acquisita si attuano tecniche ricostruttive quali correzione di recurvatum secondo Nesbit e secondo Iachia.

Circa l’induratio penis plastic pratichiamo l’esportazione della placca con l’impianto di patch.

 

Responsabile Prof. Schettini Manlio

Aiuto Dott. Iacone Mario

Caposala Sig.ra Di Buono Carla

Tel. 0817860330-331

 

Il reparto è ubicato al 2 livello e dispone di 15 posti letto accreditati con il SSN. Inoltre è possibile usufruire di camere private dotate di ogni comfort.

 

ATTIVITÀ DEL REPARTO DI MEDICINA GENERALE

MEDICI SPECIALISTI IN ANGIOLOGIA, EPATOLOGIA E ONCOLOGIA

Le principali attività cliniche consistono nell’attuare il trattamento diagnostico e terapeutico di ogni patologia pertinente con adatta e completa strumentazione diagnostica secondo gli standard internazionali.

L’Unità Operativa di Medicina Generale è una struttura moderna ed efficiente in grado di offrire prestazioni medico sanitarie di alto livello.
Dal punto di vista organizzativo l’Unità di Medicina Generale, accreditata con il SSN, è strutturata in un’ottica dipartimentale dove operano medici specialisti in Angiologia, Endocrinologia,Epatologia, Gastroenterologia, Malattie dismetaboliche,Nefrologia, Oncologia, Reumatologia.
La contiguità con il Servizio di Cardiologia e la conseguente disponibilità di consulenti a stretto contatto, completa il quadro delle competenze a disposizione di tutti i nostri pazienti.
La moderna dotazione tecnica e organizzativa e l’applicazione di una visione plurispecialistica, consentono di continuare a perseguire una metodologia clinica ed un approccio umano e culturale che guardano alla persona ed alla sua malattia in un’ottica multidisciplinare.
L’Unità Operativa di Medicina Generale svolge le proprie attività cliniche di diagnostica e terapia in regime di degenza ordinaria.

L’Oncologia comprende uno spazio adibito all’attività di Day Hospital, all’interno del quale viene gestita la maggior parte dei pazienti, e un ambulatorio specialistico, nel quale vengono effettuate le prime visite e il follow up. C’è inoltre la possibilità di effettuare in regime di ricovero ordinario o day hospital anche i trattamenti chemioterapici, con una particolare osservazione del paziente.
La degenza avviene previo contatto col medico del reparto responsabile dei ricoveri che programma l’accesso del paziente tenendo conto della gravità della patologia e rispettando le liste di attesa.
Per tutta la durata del ricovero il paziente sarà seguito da uno stesso medico a cui dovrà fare riferimento per qualsiasi esigenza o informazione riguardante le cure.
Il paziente verrà avvisato della dimissione con almeno 24 ore di anticipo.
Il giorno dell'uscita libererà il letto nelle prime ore del mattino ritirando la lettera di dimissione dal Medico che l’ha seguito durante il ricovero.

 

La diagnostica strumentale è la seguente:

  • EGDS – Colonscopia
  • Ecg – Ecocardiocolordoppler – Monitoraggi – Test da sforzo
  • Ecografia internistica
  • Doppler/ecocolordoppler vascolare

 

VISITE E CONSULENZE PEDIATRICHE

AMBULATORIOPRESTAZIONIGIORNI E ORARI VISTE


Prenotazione Visita Ambulatoriale e Ritiro Referti:

 

Le viste pediatriche vengono prenotate direttamente dal reparto Nido al Tel. 081.7860260

  • Per l’ effettuazione delle prestazioni private è sufficiente fornire i dati anagrafici.
  • Per l’effettuazione delle prestazioni in regime di convenzione con fondi di assistenza sanitaria integrativa e/o assicurazioni, è necessario ottenere la preventiva autorizzazione prevista dallo specifico fondo/assicurazione.
  • Per info visitare la pagina del sito o contattare l’Ufficio Convenzioni al Tel. 081.7860715


I referti vengono rilasciati in busta chiusa esclusivamente al destinatario della prestazione o ad un suo delegato munito di documento di riconoscimento.

  • Nessuna informazione sui referti potrà essere fornita telefonicamente.

 

 

VISITE E CONSULENZE PEDIATRICHE

AMBULATORIOPRESTAZIONIGIORNI E ORARI VISTE

 

Pediatra (privato)Visita specialisticaDa concordare al momento della Prenotazione


Prenotazione Visita Ambulatoriale e Ritiro Referti:

Le viste pediatriche vengono prenotate direttamente dal reparto Nido al Tel. 081.7860260

Per l’ effettuazione delle prestazioni private è sufficiente fornire i dati anagrafici.

Per l’effettuazione delle prestazioni in regime di convenzione con fondi di assistenza sanitaria integrativa e/o assicurazioni, è necessario ottenere la preventiva autorizzazione prevista dallo specifico fondo/assicurazione.

Per info visitare la pagina del sito o contattare l’Ufficio Convenzioni al Tel. 081.7860715


I referti vengono rilasciati in busta chiusa esclusivamente al destinatario della prestazione o ad un suo delegato munito di documento di riconoscimento.

Nessuna informazione sui referti potrà essere fornita telefonicamente.

 

SERVIZI DI CARDIOLOGIA COMPLETI

SCREENING CARDIOVASCOLARE

L' Unità operativa di Cardiologia, mediante il reparto di degenza e appositi ambulatori dedicati al follow up cardiologico, si propone per la diagnosi e la cura di tutte le patologie cardiache.

Avvalendosi di figure professionali altamente qualificate, svolge la propria attività mediante ricovero ordinario, day hospital e day service. Il servizio di cardiologia permette, inoltre, uno screening cardiovascolare completo:

• a soggetti, che accedono alla struttura, in regime di ricovero, un percorso clinico - diagnostico - strumentale e terapeutico nei soggetti affetti da patologie cardiovascolari nell'ambito del reparto di Medicina;
• ai soggetti, che accedono alla struttura in regime di ricovero, nei diversi reparti ad indirizzo chirurgico che la struttura mette a disposizione, un corretto inquadramento del profilo di rischio cardiovascolare prima dell'atto chirurgico cooperando con i diversi reparti nell' assicurare un follow - up clinico per tutta la durata della degenza;
• a soggetti, che accedono alla struttura come pazienti esterni, che necessitano di una valutazione ambulatoriale di tipo cardiovascolare

 

Le prestazioni offerte sono riassunte come segue:

elettrocardiogramma

visita cardiologica con ecg

 test da sforzo al cicloergometro ( Wtest )

monitoraggio ambulatoriale della pressione arteriosa nelle 24/h

elettrocardiogramma dinamico delle 24/h secondo Holter

 ecocardiogramma normale - doppler e color doppler

ecocolordoppler dei TSA

ecocolordoppler arterioso e venoso arti superiori ed inferiori.

L' Unità Operatva di Cardiologia si divide in alcune aree opertive di maggior interesse:

1. l' area Aritmologica.

2. L' area di cura dello Scompenso Cardiaco

3. l' area di cura delle vasculopatie periferiche

4. l' area di cura della Cardiopatia ischemica.

 

1. L' area di Aritmologia grazie all' apporto del servizio di Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione, si avvale di tutti gli strumenti che l’aritmologia attuale possiede per la cura dei pazienti con problemi di disturbo del ritmo. L’iter diagnostico e terapeutico per il paziente comprende una completa valutazione clinica ambulatoriale, al fine di valutare la soluzione terapeutica più idonea sino alla proposta di un ricovero per l’esecuzione di esami mirati ed eventuali trattamenti elettrofisiologici. In particolare i pazienti ricoverati nel reparto di aritmologia sono:

a. pazienti affetti da disturbi del ritmo non complicati per i quali è necessaria l'osservazione per impostare eventuale terapia farmacologica.

b. pazienti da sottoporre a indagine diagnostica (studio elettrofisiologico) per disturbi del ritmo quali bradicardia, tachicardia, fibrillazione atriale, ecc.

c. pazienti da sottoporre a procedure di ablazione transcatetere mediante radiofrequenza e crioenergia, con sistema di mappaggio tridimensionale (figura 1a, b, c): tachicardie parossictiche da rientro atrio-ventricolare, e da doppia via nodale, tachicardie atriali focali e da macrorientro; fibrillazione atriale, tachicardie ventricolari. 

• pazienti da sottoporre a impianto di registratori sottocutanei del ritmo cardiaco, e pacemaker monocamerali, bicamerali e tricamerali (CRT-p).

• pazienti da sottoporre a impianto di cardioverter defibrillatore monocamerale, bicamerale, e defibrillatore biventricolare (CRT-d).

figura 1.a

figura 1.c

figura 1.b

figura 1.d

figura 1. in alto a sinistra, parte a, immagine di ablazione della fibrillazione atriale mediante metodica tridimensionale non fluoroscopica Carto (Biosense Webster). in alto a destra, parte b,immagine di ablazione della fibrillazione atriale mediante metodica tridimensionale non fluoroscopica NAVx Ensite (St Jude Meedical). In basso a sinistra, parte c, immagine di ablazione della fibrillazione atriale mediante metodica con pallone crioablatore (Medtronic). In basso a destra, parte d, immagine di ablazione della tachicardia ventricolare mediante metodica tridimensionale non fluoroscopica Carto (Biosense Webster).

 

2. L' area di cura dello Scompenso Cardiaco è una unità Operativa dedicata specificatamente alla cura del malato con scompenso cardiaco (SCC). L’organizzazione di tale unità si articola prevalentemente in due modalità di intervento:

1. Il ricovero ospedaliero

2. I controlli di follow-up

 

Il ricovero ospedaliero avviene o per una corretta diagnosi e valutazione clinico-prognostica o per la comparsa di segni di instabilizzazione. In seconda istanza vengono programmati brevi periodi di ricovero per indagini di secondo livello o per eseguire impianto di pace-maker o defibrillatori.

Il controllo ambulatoriale è un momento fondamentale nel percorso di cura dei pazienti con SCC ed avviene tramite controllo programmato oppure controllo non previsto richiesto dal paziente o dal medico curante. Il controllo programmato ha una periodicità che varia a seconda della gravità della malattia (ogni 3-6 mesi o 1 anno) e può essere accompagnato da esami strumentali come l’ecocardiogramma o l’holter. L’intento è quello di dare, in accordo con il medico di medicina generale che ha in cura il paziente, la massima continuità assistenziale per prevenire le fasi di instabilizzazione ed eventuali ricoveri ospedalieri. In caso però compaiano segni di aggravamento della malattia, il paziente viene visitato anticipatamente portando le necessarie modifiche alla terapia farmacologica o allo stile di vita. 

 

3. l' area di cura delle vasculopatie periferiche, si avvale della diagnostica strumentale non invasiva (ecocolor doppler vascolare arterioso e venoso periferico, ed angio TC), ed invasiva (angiografia, figura 2). Nei casi indicati si praticano interventi percutanei (angioplastica con stenting) e per via chirurgica di rivascolarizzazione dei distretti arteriosi.R24579560

figura 2

Figura 2. immagine angiografia di stenosi occlusiva vasale arteriosa pre e post dilatazione con angioplastica e stenting. 

4. l'area di cura della Cardiopatia ischemica. è una unità Operativa dedicata specificatamente alla cura del malato con cardiopatia ischemica. L’organizzazione di tale unità si articola prevalentemente in due modalità di intervento:

3. Il ricovero ospedaliero

4. I controlli di follow-up

Il ricovero ospedaliero avviene o per una corretta diagnosi e valutazione clinico-prognostica o per la comparsa di segni di instabilizzazione coronarica. In seconda istanza vengono programmati brevi periodi di ricovero per indagini di secondo livello (esame scintigrafico miocardico, figura 3) o per eseguire esame coronarografico ed eventuale rivascolarizzazione coronarica mediante angioplastica e stenting.

figura 3

 figura 3. immagine tomoscintigrafica a riposo e da stress di ischemia miocardica inducibile in camera ventricolare sn. 

 Il reparto è ubicato al 4 livello e dispone di 10 posti letto accreditati con il SSN. Inoltre è possibile usufruire di camere private dotate di ogni comfort.

Responsabile Cardiologo Interventista Dott. Sardu Celestino

Responsabile Area Medica Dott. De Luca Giuliano

Aiuto Dott. Dott. Cosentino Francesco.

Caposala Sig.ra Sannino Amalia

Tel. 0817860430-431

P. IVA 01248331215

Centralino:

CASA DI CURA NOSTRA SIGNORA DI LOURDES  © 2018 tutti i diritti riservati

WEBIDOO-logo-footer

FARMED BY WEBIDOO